Tempi che cambiano 

Una volta Berlusconi saltava sulla sedia e faceva le barricate quando si trattava di leggi contro la corruzione e giri di vite contro gli white collars crimes. Oggi Grillo fa uguale se si tratta di stanare i bufalari. 

Curiosamente non ha fiatato Giacobbo. 

You may also like

  • Jonny Dio

    Intanto, l’espressione “gli white collar crimes” è tanto orrenda quanto inutile, dato che si sono sempre chiamati “reati dei colletti bianchi”, o, al limite e più specificamente, “reati finanziari”, termini che non hanno alcun bisogno di ulteriori definizioni, traduzioni o neologismi.
    Inoltre, sia che li si chiami col loro nome corretto in italiano, che con qualsivoglia alternativa, non può sfuggire il fatto che stiamo parlando di reati, mentre, piaccia o meno, il raccontare bufale non lo è. L’unico punto in comune è che entrambi difendono la propria fonte di guadagno, ma il fatto che essa sia illecita in un caso e lecita nell’altro non mi pare una differenza da poco.