Bei tempi

Il mio vituperato concittadino, già sindaco di Genova e ora presidente della Regione Liguria, Claudio Burlando, fu silurato da Ministro dei Trasporti per una serie di (relativamente) piccoli incidenti ferroviari al cui confronto quello di Viareggio sembra la seconda guerra mondiale. Striscia la notizia lo martellò per mesi, andando a cercare ogni più insignificante problemino ai binari per poter continuare la sua battaglia contro lo “iettatore” Burlando.

Ora vediamo cosa succede ad Altero Matteoli. Secondo me il primo che prova a chiedergli conto della strage di Viareggio, verrà mangiato vivo dai soliti servi che daranno a chiunque si azzardi dello sciacallo.

You may also like