A munnezza

Una decina gli interventi dei vigili del fuoco. Cassonetti bruciati allo Zen, a Brancaccio ma anche nel centro storico

Rifiuti, ancora una notte di roghi fiamme a Palermo e in provincia

Ancora una notte di roghi, ancora immondizia data alle fiamme. I vigili del fuoco hanno dovuto effettuare una decina di interventi. Le fiamme sono state appiccate non solo a cassonetti strapieni di rifiuti ma anche ai cumuli di sacchetti putrescenti che si formano nelle strade per i disservizi dell'Amia l'azienda comunale di igiene ambientale da tempo in crisi economica.

Incendi a macchia di leopardo in tutta la città: dalle periferie di Brancaccio a Est e dello Zen a Ovest, ai quartieri storici come la Zisa e il Papireto, alla zona portuale (via Fonderia Oretea). Rifiuti in fiamme anche al Cep, in via Brunelleschi e in via Giovanni Besio, a Mondello in via Pazienza, a Pallavicino in via Mater Dolorosa, e nella zona Strasburgo in via dei Nebrodi. Fuoco anche nei grandi Comuni dell'area metropolitana di Palermo: Bagheria, Monreale e Carini. Le squadre dei vigili del fuoco sono intervenute pure a Trabia e a San Martino delle Scale.

via Rifiuti, ancora una notte di roghi fiamme a Palermo e in provincia – Palermo – Repubblica.it.

Solo una cosa trovo davvero strana: ne Minzolini ne Fede hanno sentito il bisogno di parlarne, non dico diffusamente come per Napoli, ma nemmeno di sfuggita.

E poi ci sono anche le anime belle che dicono che la TV non influisce sul voto.

You may also like