Il Karma del Nano

Come se non bastasse essere abbonati a figure di merda planetarie, il nostro amato Nano non si fa mancare nemmeno una smisurata dose di sfiga. Sembra il protagonista di una puntata di X Files il quale, baciato in vita da una fortuna sfacciata, era diventato una specie di Re Mida al contrario, chiunque avesse a che fare con lui, subiva disgrazie sesquipedali.
Quindi, dopo il solito esordio elettolare con annessa alluvvione in Piemonte (a sto giro speravo che essendo fine Aprile la stagione fosse finita), i temi su cui si sono concentrati sono stati i rifiuti di Napoli e il tema energetico, puntando secchi sulle centrali nucleari che “a parte il problema delle scorire, che risolveremo, sono sicure”. Ed ecco, puntuale come un treno ticinese, un allarme nucleare che non si vedeva dai tempi della fuga di gas in Giappone.

Speriamo che Garrone lo inviti alla presentazione della Sampdoria.

http://www.repubblica.it/2008/06/sezioni/esteri/nucleare-slovenia/rischi-impianto/rischi-impianto.html

You may also like