Esclusa dalle liste del Pdl, il padre tenta di darsi fuoco – Corriere della Sera

La figlia aveva frequentato il corso per aspiranti europarlamentari

Esclusa dalle liste del Pdl,il padre tenta di darsi fuoco

Protesta di un artigiano davanti a Palazzo Grazioli. Fermato dai carabinieri e dalla scorta del premier

NAPOLI — La mancata candidatura della figlia ha fatto perdere la testa a un artigiano napoletano che ieri mattina a Roma si è presentato davanti Palazzo Grazioli, residenza di Berlusconi, e ha cercato di darsi fuoco. Gliel’hanno impedito i carabinieri e gli uomini della scorta del premier, così Cesare Romano ha desistito. La figlia Emanuela, giovane psicologa che svolge un master Publitalia, aveva frequentato il corso per aspiranti europarlamentari. Ma sul gesto del padre dice: «Non mi risulta».

via Esclusa dalle liste del Pdl, il padre tenta di darsi fuoco – Corriere della Sera.

You may also like