Eccone un altro

Cortesia?

«Allora, diciamo che sono stato un babbeo (pausa) ma solo al principio! Quanto devo scontare per questo? Mi diano qualche giorno per dabbenaggine! La verità è che sono stato troppo educato e cortese, ne sono pentito».

Ne fa una questione di educazione? È opportuno che un governatore vada in giro con uno che ha attraversato le storie più sporche della Repubblica?

«Senta, non c’è un solo atto che io abbia fatto contro la legge. Anzi, proprio sul Corriere leggo che Carboni si lamenta, e molto, di me. Mi sono preso anche insulti, sa?».

via Cappellacci: «Sono stato un babbeo…» – Corriere della Sera.

“Ah, se solo mi rendessi conto che, a mia insaputa, qualcuno ha pagato casa mia senza dirmelo….”

You may also like